Narnia Evangelizzazione creativa – Scuola “La Immaculada”, Leganés

narnia2[Provincia di San Vicente-Spagna] Narnia è un’esperienza interessante, organizzata dalla Delegazione Insegnanti della Diocesi di Getafe che ci permette di tuffarci nel messaggio di Gesù di Nazareth in modo creativo, sorprendente e gioioso. È creativo e ha una buona squadra. Consiste nel mettere in relazione “Le cronache di Narnia”, di C.S. Lewis con il messaggio evangelico. Ricerca un parallelismo e un significato tra “il principe Caspian” e la figura di Gesù e il Regno. C’è il leone Aslam e Gesù, il giusto e lo sbagliato…Ci sono giochi e test che il gruppo deve risolvere per divertimento e conoscenza. Ci sono anche musica, canti, preghiere, il sacramento della penitenza…Alla fine c’è la battaglia tra il bene e il male, tra Aslam e la Strega Bianca. Un combattimento che ha luogo tra i partecipanti, della quinta classe della scuola primaria e la prima della scuola secondaria di primo grado, supervisionati dagli alunni della 3° classe della scuola secondaria di primo grado e da quelli delle scuole secondarie di secondo grado. continua

Assistenza ai rifugiati in Libano

Libanon1[Provincia di Graz-Europa Centrale] Noi sappiamo che il numero dei rifugiati in Libano è molto alto ma così è il numero delle opere in essere per aiutarli. Ecco un piccolo esempio di collaborazione:

l’associazione caritativa CARITAS di SALISBURGO in Austria è impegnata da molti anni in questo paese, specialmente con bambini e giovani – in collaborazione con la Congregazione della Missione e le Figlie della Carità. continua

PRIMO CENTENARIO DELLA CASA SAN ANDRÉS – LEBRIJA

san andres 4[Provincia Spagna-Sud – Spagna] – Lo scorso 23 febbraio la Casa San Andrés di Lebrija ha celebrato il suo primo centenario. L’Eucaristia è iniziata alle 11 del mattino, presieduta dall’Arcivescovo di Siviglia S.E. Juan José Asenjo Pelegrina. Ha iniziato col ringraziare per questi cento anni di servizio che le Figlie della Carità di San Vincenzo de Paoli hanno offerto alla città di Lebrija e per la generosità dei fondatori che hanno reso possibile quest’opera. Dopo l’eucaristia celebrata nel convento francescano, tutti sono andati alla Casa San Andrés per visitare la mostra fotografica che esponeva momenti indimenticabili dei cento anni di esistenza. continua

Lo Spirito Vincenziano… Sulla scia del passato, ai giorni nostri…

The Vincentian Spirit_2015.06_2[Provincia San Vincenzo – Italia] 13 Maggio 2015: da 30 anni l’Ospedale Pediatrico Bambin Gesù è IRCCS ( = Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico). Sr. Luisa Cirulli, alla presenza di autorità ecclesiastiche e civili offre la sua testimonianza sulla presenza delle FdC nell’Ospedale:

“Ringrazio tutti e in particolare la nostra Presidente Mariella Enoc, e sono commossa perché mi offre l’opportunità di ricordare, in questa occasione, la presenza delle Figlie della Carità nell’OSPEDALE PEDIATRICO BAMBIN GESÙ. continua

QUERCIANELLA (LI) – EDUCARE AD ABITARE! il tema di quest’anno.

abitare il mondo.1[Provincia San Vincenzo Italia – Italia] Imparare ad abitare il corpo per poi abitare la casa e il mondo! Questa la tematica che ha accompagnato le due giornate di gioco e formazione per ragazzi e famiglie a Quercianella (LI) il 25-26 Aprile scorso. Come relatori per la formazione dei genitori: suor Costanza Galli Figlia della Carità e don Gianluigi Figone (Psicologo e Pedagogista). continua

Una “Settimana Comunitaria” a San Salvario, Torino – marzo 2015

testimoniascout[Provincia San Vincenzo Italia] Ai primi di marzo, la Comunità FdC San Salvario di Torino, nella sua opera Casa Santa Luisa, ha vissuto un’esperienza nuova, molto significativa. Casa Santa Luisa accoglie quotidianamente Persone senza dimora ascoltandole, accudendole, accompagnandole nel loro cammino di riscoperta della propria dignità e nel reinserimento nella vita sociale e civile. Le Figlie della Carità sempre più spesso ospitano giovani che chiedono di vivere esperienze di Servizio e si fermano qualche giorno o semplicemente pernottano presso Casa Santa Luisa per essere pronti al mattino presto per offrire la Colazione agli Amici senza dimora. continua

Ringraziamento alla Vergine della Medaglia Miracolosa

2[Provincia San Vincenzo-Italia] La signorina Rosanna Rossi desidera esprimere pubblicamente la sua testimonianza e il suo ringraziamento alla Vergine della Medaglia Miracolosa dalla quale ha ricevuto una particolare grazia. La Cappella a cui fa riferimento si trova a Grosseto, è stata fatta costruire nel 1936 dalla Suor Servente della Comunità delle Figlie della Carità allora presente, è aperta al Pubblico e molto frequentata dalle persone che onorano e pregano con fede e particolare devozione la Madonna. continua

Preghiera Ecumenica

Preghiera Ecumenica[San Vincenzo – Italia] Da qualche anno, al termine della settimana di preghiera per l’unità dei cristiani, nella parrocchia di Mortegliano, vicino a Udine, si celebra una veglia di preghiera “ecumenica”, presieduta dal parroco e da un pastore luterano. Quest’anno il tema della settimana di preghiera era “Dammi un po’ d’acqua da bere”, tratto dal Vangelo di Gesù e la Samaritana (Gv 4,1-42). continua