Conclusione dell’incontro Provinciale e adozione di una dichiarazione ufficiale

Provincial Sister Louise Opening the Provincial Meeting_A[Provincia di Santa Luisa – USA] Dal 6 al 8 settembre si sono riunite a St. Louis, Missouri, duecentosettantaquattro Figlie della Carità della Provincia di Santa Luisa – Stati Uniti d’America per un incontro Provinciale. Altre sorelle della Provincia hanno seguito l’incontro via web, dalla loro casa di riposo di Albany (NY), Emmitsburg (MD), Evansville (IN) e St. Louis (MO), nonché dalle missioni estere lontane come le Isole Cook e Kenya. Trattando il tema “portare frutto per la Missione”, le suore hanno pregato, condiviso, celebrato l’Eucaristia, volgendo lo sguardo al futuro ed interrogandosi su quale fosse il modo migliore per la Provincia di rispondere alle necessità pressanti dei poveri, soprattutto quando queste necessità non vengono sostenute da altre comunità, come le Carità Cattoliche o altre agenzie non-profit. Ci sono grandi preoccupazioni nella Provincia per quel che riguarda l’immigrazione e la scomparsa delle persone nel traffico umano. Rimangono aree di grande preoccupazione.

Durante l’incontro, abbiamo fatto una dichiarazione ufficiale circa la violenza e le potenziali azioni militari in Siria. E ‘stato adottata dalla Provincia il 9 settembre 2013.

Dichiarazione Ufficiale,

9 settembre 2013 

In risposta alla violenza orribile in Siria, noi Figlie della Carità della Provincia di St Louise-USA, chiediamo un intervento diplomatico e umanitario di concerto con la comunità internazionale. Siamo fermamente contrari a una reazione violenta in un paese già tanto devastato.

Views: 1.513