Festa di San Vincenzo de Paoli

Festa di San Vincenzo de Paoli

Ospitare lo straniero

Inno:  Canto d’ingresso: Canto del 400° anniversario http://famvin.org/en/famvin400/#fr

 

Lettura: dalla Conferenza di San Vincenzo ai membri della Congregazione della Missione, 22 agosto 1655:

«Chiediamo a Dio di dare alla Compagnia questo spirito, questo cuore che ci fa andare ovunque, questo cuore del Figlio di Dio, cuore del nostro Signore … Egli ci invia come gli apostoli … per portare questo fuoco divino … in tutto il mondo».

Preghiera:

Guida: Gesù ci dà la forza di osare, di superare le nostre paure per annunciare la Buona Novella del Vangelo.

Tutti: Siamo chiamati ad avere uno sguardo nuovo, ad essere più aperte a cambiamenti, a orizzonti nuovi.

Guida: Uno slancio missionario ispirato dalla carità ci trasforma

Tutti: Siamo chiamati ad avere uno sguardo nuovo, ad essere più aperte a cambiamenti, a orizzonti nuovi.

Guida: Gloria al Padre

Tutti: Gesù ci dà la forza di osare, di superare le nostre paure per annunciare la Buona Novella del Vangelo. Siamo chiamati ad avere uno sguardo nuovo, ad essere più aperte a cambiamenti, a orizzonti nuovi.

 Pausa per la riflessione …

 

Lettura: dalla Conferenza di San Vincenzo ai membri della Congregazione della Missione, gennaio 1657:

«Dio ama i poveri e di conseguenza ama coloro che amano i po­ve­ri; Coraggio dunque, fratelli, dedichiamoci con rinnovato amore al servi­­zio dei poveri, cerchiamo anzi i più miserabili e più ab­ban­do­na­ti. Riconosciamo dinanzi a Dio che sono essi i nostri signori e padro­ni, e che non siamo degni di prestare loro i nostri umili servizi».

Guida: Cercare nuovi modi di servire con creatività.

Insieme: Andare alle periferie, nei luoghi difficili.

Guida: Osare uscire da noi stesse, dalle nostre comodità.

Insieme: Andare alle periferie, nei luoghi difficili.

Guida: Gloria al Padre

Pausa per la riflessione …

 

Lettura: dalla Conferenza di San Vincenzo alle Figlie della Carità 31 luglio 1634:

«Dovete essere pronte ad andare dovunque vi sia co­mandato; ed anzi, dovete chiederlo dicendo: “Io non appartengo né a questo luogo né a quell’altro, ma solo al luogo dove Dio vorrà inviarmi».

Guida: Siamo convinte della necessità di attingere continuamente al Vangelo

Insieme: una relazione profonda con Cristo che ci trasforma giorno dopo giorno.

Guida: Osiamo sviluppare in noi

Insieme: una relazione profonda con Cristo che ci trasforma giorno dopo giorno.

Guida: Gloria al Padre

Ascoltiamo le parole di Papa Francesco, prese al n° 49 della «Evangelii Gaudium»:

Usciamo, usciamo ad offrire a tutti la vita di Gesù Cristo. Ripeto qui per tutta la Chiesa ciò che molte volte ho detto ai sacerdoti e laici di Buenos Aires: preferisco una Chiesa accidentata, ferita e sporca per essere uscita per le strade, piuttosto che una Chiesa malata per la chiusura e la comodità di aggrapparsi alle proprie sicurezze. Non voglio una Chiesa preoccupata di essere il centro e che finisce rinchiusa in un groviglio di ossessioni e procedimenti. Se qualcosa deve santamente inquietarci e preoccupare la nostra coscienza è che tanti nostri fratelli vivono senza la forza, la luce e la consolazione dell’amicizia con Gesù Cristo, senza una comunità di fede che li accolga, senza un orizzonte di senso e di vita. Più della paura di sbagliare spero che ci muova la paura di rinchiuderci nelle strutture che ci danno una falsa protezione, nelle norme che ci trasformano in giudici implacabili, nelle abitudini in cui ci sentiamo tranquilli, mentre fuori c’è una moltitudine affamata e Gesù ci ripete senza sosta: «Voi stessi date loro da mangiare» (Mc 6,37).

Riflettiamo: Che cosa ti suggerisce Dio attraverso queste parole? Cosa ti ha colpito? Quali sfide desideri affrontare? Condividi quello che pensi con chi ti è vicino.

Preghiera di chiusura: Cristo, pieno di misericordia, il tuo amore abbraccia il mondo intero. Fa che i nostri occhi vedano i poveri, i soli o coloro che non vengono accolti come figli tuoi. Che il carisma che ha arso d’amore nella vita e nelle opere di San Vincenzo de Paoli, abiti i nostri cuori. Esaudisci la nostra preghiera per il bene di coloro che serviamo! Amen.