Fraternità, fondamento e via per la pace

Papa Francesco ha scritto il suo primo messaggio per la giornata mondiale della pace.

MessageSi intitola, “Fraternità, fondamento e via per la pace.” Il papa ha indicato, la guerra la globalizzazione, le minacce alla libertà religiosa, la tratta di esseri umani, la disparità economica e gli abusi del sistema finanziario come esempi di rottura della fraternità che porta alla violenza contro le persone.

Egli, inoltre, dice che sono necessarie, ” politiche efficaci che promuovano il principio della fraternità, affinché ciascuno abbia l’opportunità di esprimere e di realizzare il suo progetto di vita, e possa svilupparsi in pienezza come persona.

Egli ci ricorda anche che siamo tutti fratelli e sorelle: ” Nel cuore di ogni uomo e di ogni donna alberga, infatti, il desiderio di una vita piena, alla quale appartiene un anelito insopprimibile alla fraternità, che sospinge verso la comunione con gli altri, nei quali troviamo non nemici o concorrenti, ma fratelli da accogliere ed abbracciare”.

Il messaggio sfida tutti noi ad esaminare il nostro modo di vivere in questo mondo. Egli ci dice che, ” vi è un ulteriore modo di promuovere la fraternità – e così sconfiggere la povertà – che dev’essere alla base di tutti gli altri. È il distacco di chi sceglie di vivere stili di vita sobri ed essenziali, di chi, condividendo le proprie ricchezze, riesce così a sperimentare la comunione fraterna con gli altri. Ciò è fondamentale per seguire Gesù Cristo ed essere veramente cristiani.”

Il testo completo lo si può trovare cliccando su questo link http://filles-de-la-charite.org/wp-content/uploads/2013/12/4.-Italiano.jpg.