Testimonianza Vocazionale

“La Carità di Gesù Cristo Crocifisso ci sprona”

Io penso che entrare in una comunità religiosa sia un po’ come sposarsi. Una volta che sono entrata in comunità, ho scoperto meraviglie e difficoltà. Per esempio, il carattere contemplativo della nostra Compagnia è bellissimo. È come il sangue nascosto ma vitale della vita che scorre nelle nostre infinite attività. Il servizio può spezzare il cuore in qualsiasi giorno. Ho scoperto che “La Carità di Gesù Cristo Crocifisso ci sprona” è più che l’iscrizione sul nostro sigillo comunitario. Il nostro spirito scaturisce dall’amore di Gesù che, nella parabola di Matteo al capitolo sul Giudizio universale, ci promette chiaramente di incontrarlo nei poveri.

Spesso riassumiamo il nostro spirito con la frase «Date a Dio, in comunità, per il servizio dei poveri». Concretamente, vivere il nostro spirito è come tener in equilibrio uno sgabello a tre gambe. Alcuni giorni, il mio equilibrio personale è un po’ scosso, ma con l’aiuto delle mie Sorelle, mi riprendo subito. Dove c’è la carità e l’amore, Dio lo si trova sempre!

Suor Honor Remes, DC Provincia di St. Louise – USA Adattato dal sito Web vocazionale della Provincia. (http://daughters-of-charity.com/sister-honoras-story)