Testimonianza Vocazionale

Dio è amore

Una vocazione è un incontro con l’Amore. Una vocazione è l’Amore, è Gesù. Egli sta cercando colui che risponderà alla sua chiamata, “Seguimi”.

Così è stato con me da quando ho sentito questa chiamata, “Mi seguirai?” Sapevo che mi stava cercando. Lui, che per secoli mi ha predestinata per Lui, mi ha amata con un amore sconfinato.

Era febbraio. A notte fonda, sdraiata sul letto e incapace di addormentarmi, questi pensieri mi passavano per la testa: Gesù non mi chiama a “seguirlo?” Ho respinto questi pensieri, ma sono tornati da me nei giorni e mesi successivi. E finalmente l’ultimo giorno di agosto gli risposi: “Sì, Signore, tu sai tutto, tu sai che ti amo con un amore così fragile e debole, ma voglio e voglio servirti nel carisma vincenziano”.

È stato il mio giorno più felice quando, vestita per la prima volta da postulante con un abito blu scuro, ho camminato nel centro della cappella fino al mio posto designato. Ero la persona più felice del mondo. Questo giorno è inciso nel mio cuore e continua fino ad oggi, già 22 anni dopo. Quando ci penso, è come se fosse ieri.

Grazie alla sua grazia, la felicità e il senso della scelta non sono mai scomparsi dal mio cuore e dai miei pensieri. Sono felice perché appartengo a Gesù come sua figlia – una Figlia della Carità, figlia di Dio stesso, che per secoli mi ha scelta e destinata a rivelare il suo amore al mondo.

Grazie, Gesù, per il tuo amore.

Sr. Dorota, Szumilino – Bielorussia, Provincia di Varsavia.