La voce delle Sorelle

Figlia della Carità? Perchè no?

Ogni volta che sfoglio il Vangelo, ritrovo Gesù che è innamorato del povero, del piccolo, di colui che conta nulla …
Scelta da Lui sono chiamata a seguire le sue orme, scoprire nella preghiera quello mi chiede per testimoniarlo, offrire le mie mani per servirlo, le mie labbra per parlare di Lui, i miei piedi per accompagnarlo ad incontrare i bisogni, i poveri.
Essere una Figlia della Carità è restituirgli, a partire dalla mia povertà, tutto quello che mi ha dato e sentirlo chiamarmi Figlia della Carità.

Suor Socorro Campos, Provincia Madrid-Santa Luisa

 
«Tutti devono riconoscere la F.d.C. : Semplice e vera; Umile senza ricerca; Distaccata da se stessa; Attenta ai bisogni degli altri; Disponibile; Veramente nata dall’amore di Dio per dare a tutti questo amore…» (M. Guillemin Fd.C.,19/9/1964).
Questo è il programma di una vita in cammino determinata dalla tensione costante all’ideale.
Non posso dire che un evento speciale mi abbia fatto capire che il Signore mi chiamava, ma mi sono sentita “spinta” a dedicarmi a tempo pieno al prossimo in una scelta di vita diversa dal matrimonio i cui lineamenti però non mi erano chiari…Quello che infine mi ha fatto decidere è stato l’incontro con una Figlia della Carità semplice e vera, attenta ai bisogni degli altri.
Le esigenze della Vocazione si sono manifestate nello scorrere del tempo, sono passata attraverso momenti turbolenti che mi hanno rivelato a me stessa e gioie determinate da relazioni fraterne significative. Ho sperimentato e sperimento che – come dice il salmo – “il Signore veglierà su di te quando esci e quando entri…”, la Sua Fedeltà mi sostiene, mi impegna e la Sua presenza nei Poveri nostri Signori e Padroni è una scuola di vita che mi tiene ancorata ad una spiritualità concreta.
Dunque mi rivolgo a te, ragazza o giovane donna che ti senti attratta da una Forza affascinante e misteriosa, a rispondere di sì a Colui che ti ama di Amore eterno e -attraverso di te- vuole amare specialmente i Fratelli più abbandonati.

Sr. Paola Mollo FdC, 47 anni di età e 22 di vocazione