La Compagnia al servizio della Chiesa – Le Figlie della Carità al Vaticano

[Casa Madre Parigi] Sin dalle origini, la Compagnia è fedele agli appelli della Chiesa. Questo fu vero per le prime fondazioni in Francia nel XVII esimo secolo  ed è ancora vero nei nostri giorni con le ultime fondazioni della Compagnia in Tanzania, in Burkina Faso, nella Repubblica dell’Africa Centrale, che sono state istituite sempre come risposta all’invito  dei Vescovi locali….

San Vincenzo e Santa Luisa, in effetti, volevano che le Figlie della Carità fossero Figlie di Chiesa e di Parrocchia e che collaborassero, dove inviate, alla pastorale della Chiesa locale « per il piacere di Dio ».

Alla fine del XIX secolo, esse furono chiamate dal Papa Leone XIII alla casa Santa Marta nella Città del Vaticano per diversi servizi che si sono evoluti negli anni ( cura degli ammalati, accoglienza dei pellegrini, mensa del personale, dispensario…). Da quel momento , le suore sono sempre state presenti nella casa Santa Marta.

Sin dal Conclave del 2005 a quello del mese scorso, le Figlie della Carità hanno dato il loro discreto contributo alla sistemazione materiale della casa Santa Marta, hanno avuto la grazia di pregare con i Cardinali  e di accogliere nella gioia e fede il nuovo Papa, ricevendo la sua benedizione. La loro presenza nella casa Santa Marta rispecchia la fedeltà della Compagnia alla Chiesa e la sua obbedienza  al Sommo Pontefice.

 

Views: 2.876