Dichiarazione della Famiglia Vincenziana in Solidarietà con il Popolo del Venezuela

A tutti i membri della Famiglia Vincenziana (VF) nel mondo e specialmente ai nostri fratelli e sorelle in Venezuela: esprimiamo la nostra preoccupazione e la nostra solidarietà di fronte alla drammatica situazione che stanno vivendo nel paese.

 

Siamo consapevoli della dolorosa situazione di ingiustizia e sofferenza vissuta dal popolo venezuelano, per la mancanza di quanto è necessario a condurre una vita dignitosa e produttiva, e della loro impotenza di fronte alla crescente ingiustizia. Preghiamo affinché il popolo venezuelano mantenga la speranza nella ricerca di un cambiamento socio-politico ed economico pacifico e trasparente. Preghiamo inoltre che questo cambiamento porti il paese a recuperare la piena democrazia, a ristabilire lo stato di diritto, a ricostruire il tessuto sociale, a liberare la produzione economica e a riconciliare questa nazione sempre pacifica.

In questi tempi difficili, chiediamo il rispetto dei diritti individuali e collettivi, protetti dalla costituzione nazionale, e il rispetto dei protocolli internazionali. Siamo profondamente commossi dall’insopportabile situazione dei poveri: la crescente carestia, l’impossibilità di accesso ai medicinali, i salari ridotti da un’inflazione incontrollabile, l’insicurezza e la violenza diffusa, la mancanza di accesso al lavoro e ad alloggi adeguati, ecc. Di fronte a questa crisi umanitaria, la Famiglia Vincenziana vuole essere presente non solo manifestando la nostra solidarietà con la preghiera e l’accompagnamento spirituale, ma anche offrendo aiuto per alleviare parte delle sofferenze dei più abbandonati.

Come persone di fede, fratelli e sorelle accomunati dal nostro carisma, vogliamo accompagnare da vicino il popolo venezuelano su questa lunga e dolorosa via della croce, verso la pienezza della vita (Gv 10, 10). Vorremmo aiutarli a sentirsi vicini al Dio della vita, attraverso il nostro abbraccio compassionevole, la nostra preghiera continua e una campagna internazionale vincenziana di aiuto a favore dei più poveri del paese, così come a favore dei programmi che la nostra Famiglia Vincenziana ha già in Venezuela.

Ringraziamo tutti i membri della Famiglia Vincenziana che svolgono la loro vita e la loro missione nel paese. Sappiamo che questa realtà li ha costretti ad aumentare al massimo la loro creatività al servizio del carisma. Vogliamo unirci umilmente alle numerose reti di solidarietà e compassione che sono incentrate sul crescente dolore del popolo venezuelano.

In questo momento cruciale della storia di questo paese fratello, invitiamo tutti i membri della Famiglia Vincenziana ad unirsi a noi in questo gesto di comunione e solidarietà, all’interno delle proprie possibilità e delle proprie esperienze.

Invitiamo anche le nostre reti della Famiglia Vincenziana ad accogliere, proteggere e sostenere tutti i venezuelani che sono emigrati in diverse parti del mondo. Oggi circa 5 milioni di venezuelani sono rifugiati che vivono condizioni molto drammatiche in Colombia, Perù, Ecuador, Brasile, così come in altri paesi, specialmente in America e in Europa.

Ci uniamo al desiderio e all’appello che Papa Francesco ha fatto per una trasformazione del paese senza spargimento di sangue, che porti ad una riconciliazione totale del paese e alla guarigione dei tessuti rotti della società, dalla promozione di opportunità di sviluppo umano integrale e la riattivazione dei valori della pace e della giustizia.

Confidiamo nel Dio della storia. È il Dio della salvezza e confidiamo in Gesù Salvatore che ci dice: “Non temere, sarò con te tutti i giorni fino alla fine del mondo” (Mt 28,20). Che Maria di Coromoto, patrona della nazione, protegga sempre il Venezuela, mentre noi esprimiamo la più sincera vicinanza al paese! San Vincenzo de’ Paoli e tutti i santi e beati della Famiglia Vincenziana, pregate per noi!

Scarica questa dichiarazione in formato PDF:

Folder https://famv.in/VENEZUELA
English https://famv.in/Venezuela_EN
Français https://famv.in/Venezuela_FR
Español https://famv.in/Venezuela_ES
Polski https://famv.in/Venezuela_PL
Português https://famv.in/Venezuela_PT
Italiano https://famv.in/Venezuela_IT
Deutsch https://famv.in/Venezuela_DE

Messaggio di padre Tomaž Mavrič, presidente del Comitato Esecutivo della Famiglia Vincenziana:

Il Venezuela sta attraversando una crisi umanitaria di dimensioni incredibili. Il popolo venezuelano sta soffrendo e non possiamo rimanere impassibili di fronte a tanto dolore. I membri della Famiglia Vincenziana, più di due milioni di cristiani che servono i poveri seguendo l’esempio di San Vincenzo de’ Paoli, chiedono a tutti voi di unirci insieme e di collaborare in ogni modo possibile per far sì che nessun venezuelano soffra la fame o viva nel bisogno. Vi preghiamo di aiutarci ad aiutarli

Alcune indicazioni su cosa fare:

  1. Diffondi tramite il passaparola: Condividi la dichiarazione sui tuoi social network, stampala e distribuiscila.
  2. Prega per il Venezuela: in privato e in comunità.
  3. Contribuisci con una donazione: personale o comunitaria (con il tuo gruppo, ramo, scuola, parrocchia).

Le donazioni possono essere inviate a (scegli qualsiasi):

Titolare del conto: CONGREGACIÓN DE LA MISIÓN – PADRES VICENTINOS
Entità bancaria: BANCOLOMBIA
Filiale bancaria 219, Calle 26 #32-61, Bogotá (Colombia)
Numero di conto: 219-000127-25
SWIFT: COLOCOBM
Valuta del conto: pesos colombiani
Tipo di transazione: OUR o SHA

Titolare del conto: HIJAS DE LA CARIDAD DE SAN VICENTE DE PAÚL
Entità bancaria: BANCOLOMBIA
Filiale bancaria219, Calle 26 #32-61, Bogotá (Colombia)
Numero di conto: 219-000126-82
SWIFT: COLOCOBM
Valuta del conto: pesos colombiani
Tipo di transazione: OUR o SHA

Questi conti bancari sono gestiti dalla Famiglia Vincenziana della Colombia e le donazioni saranno inviate ai nostri fratelli in Venezuela.

Views: 1.544