Riflessione Vincenziana – VIII Ciclo – Carità

[Avila-Spagna]  Dal 8 al 27 luglio, ha avuto luogo presso Avila un corso di tre settimane per sacerdoti vincenziani, suore e laici nella casa Vincenziana.

L’obiettivo del progetto è quello di offrire una riflessione vincenziana da una prospettiva contemporanea, approfondendo uno degli aspetti “MISSIONE E CARITA” caratterizzanti il ministero nel carisma vincenziano. L’obiettivo è quello di approfondire la conoscenza del nostro essere ed agire Vincenziano nella società e nella Chiesa contemporanea. Quest’anno abbiamo preso in considerazione  l’aspetto della CARITA’; nel 2013 approfondiremo l’altro aspetto della MISSIONE. I temi che abbiamo trattato sono stati:

a)”La Chiesa di fronte al problema della povertà, prima e dopo San Vincenzo” (tema storico per riflettere sul problema della povertà ed alle risposte date dalla Chiesa; l’originalità di San Vincenzo nella lotta contro la povertà; la sua influenza sul periodo storico successivo fino ad arrivare ai nostri giorni, ecc.), tenuto da padre Álvaro Mauricio FERNÁNDEZ, CM.

b)”Come deve porsi un Vincenziano nella società odierna: tenendo conto dei sistemi culturali, religiosi, economici e politici in relazione alla povertà e all’emarginazione”? (l’analisi del funzionamento dei “sistemi” di questo mondo … Criteri vincenziani da utilizzare per analizzare questi “sistemi”, ecc.) da Suor María del Carmen Rodriguez Villoria, F.d.C.

c)”Solidarietà e globalizzazione della carità” (Unendo questi due concetti ed analizzando come nel nostro mondo globalizzato emerga la mancanza di solidarietà. Quali sono le radici di questa mancanza. La solidarietà e la globalizzazione della carità, la risposta cristiana alla mancanza della solidarietà e della globalizzazione. La globalizzazione nella Dottrina sociale della Chiesa, le radici Bibliche e Patristiche. Conseguenze per i Vincenziani …). Prof. Victor RENES, Caritas.

d)”San Vincenzo e santa Luisa e la Dottrina della Carità” (Dai scritti dei nostri Fondatori, alla realizzazione di una dottrina sulla carità). Suor Cristina CALERO, F.d.C.

e) “Punti in comune tra l’attuale Dottrina Ecclesiale sulla povertà – carità e quella dei nostri Fondatori” (Il contesto di questo tema è la Dottrina sociale della Chiesa. E da questo punto di vista, abbiamo analizzato l’ultimo documento della Chiesa sulla carità e sulla povertà per giungere ad una conclusione vincenziana.) Padre Celestino FERNÁNDEZ, CM.

f)”Per rendere  più credibile il carisma vincenziano: presentazione di materiale utile per illustrare il carisma vincenziano”. (Canzoni, poesie, racconti, parabole moderne, audiovisivi, video clips con un messaggio del carisma vincenziano. Come utilizzare tutto questo materiale?). Padre José Luis CASTELLO Poyatos, CM.

g)”La crisi economica e le sue conseguenze. Come deve porsi un vincenziano di fronte a questa crisi?” (Questa è la realtà di molte famiglie in Spagna e in altri paesi. Implicazioni politiche, sociali, economiche, culturali e religiose di questa situazione. Un gruppo tipico a subirne le conseguenze sono gli immigrati) Suor Isabel OLAZAGOITIA, F.d.C.

In base alle conferenze ed in base al proprio interesse, i partecipanti hanno scritto una loro riflessione personale. Nelle ultime due settimane c’è stato il tempo (10 – 15 minuti) per condividere la loro riflessione scritta.

Ti preghiamo, Signore, per intercessione di San Vincenzo e di Santa Luisa, affinché il nostro aiuto alle persone che serviamo possa essere utile, piacevole ed efficace. Sia l’olio di conforto, e il vino della speranza, per i tanti fratelli che vivono nella povertà, così che, a poco a poco, saremo capaci di costruire una nuova civiltà di AMORE Globale.

Views: 878