loader image

Promozione delle donne

Dio creò l’uomo a sua immagine, a immagine di Dio lo creò, maschio e femmina li creò.

(Gen 1, 27)

Uguaglianza, dignità
e rispetto

La donna è uguale all’uomo in dignità, poiché entrambi sono immagini di Dio. Questo era così chiaro a Gesù che, pur sapendo che ciò che stava facendo non era permesso dalle regole religiose, parlò alle donne, permise loro di avvicinarsi a Lui, di toccarlo e di seguirlo.

Le donne hanno un compito importante e particolare nella costruzione del Regno di Dio e le loro caratteristiche e i loro doni devono essere riconosciuti e il loro contributo alla società deve essere valorizzato come importante.

Le donne rappresentano il 50% della popolazione mondiale, ma in molte culture e società vengono maltrattate e non considerate per il loro vero valore. In molti luoghi sono il gruppo più vulnerabile della società. Come donne discepole di Gesù e servitrici dei poveri e degli emarginati, le Figlie della Carità sono impegnate nella promozione della donna. Lavoriamo con loro per rimediare alle disuguaglianze che continuano ad esistere in tutto il mondo:

  • Progetti di autostima femminile
  • Rifugi per donne maltrattate
  • Alternative alle donne intrappolate nella trappola della prostituzione
  • Promuovere il ruolo delle donne nella società

In termini concreti

Oggi serviamo

I bambini

Senzatetto

Il ruolo delle donne

Malato

Pastorale

Cittadini anziani

Migranti e rifugiati

Prigionieri della libertà

Persone con disabilità

Persone con qualche dipendenza

Educazione e gioventù